Forum FALLIMENTI - Passivo e Rivendiche: IVA ammessa in privilegio

UtenteMessaggio / data
Giuseppe Bernardelle
IVA ammessa in privilegio
12/03/2004 00:00
Durante l'udienza di formazione allo stato passivo, il giudice delegato ha fatto riferimento ad una sentenza la quale prevede la possibilità di ammissione in privilegio del credito iva anche se i beni non sono presenti nell'attivo fallimentare purchè abbiano un valore economico. Potete indicarmi qual è questa sentenza? Vi ringrazio

Maddalena Cottica
sondrio
RE: intervento
11/04/2014 09:28
Buongiorno, si chiede se sia possibile riconoscere a un creditore che ha fornito della merce il privilegio per iva (con riserva di emettere nota di variazione).

Zucchetti SG
RE: RE: intervento
11/04/2014 19:13
Il credito per Iva di rivalsa gode del privilegio speciale di cui all'art. 2758, co. 2, c.c., che è autonomo e indipendente da eventuali privilegi che assistono il credito per capitale. Come tutti i privilegi speciali, va riconosciuto se esiste nell'attivo il bene oggetto dello stesso, e comunque, quel bene non può essere in qualche modo ricuperato.
Zuchetti SG Srl

« Torna all'elenco