Forum COMPOSIZIONE CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO: rottamazione crediti e accordo di ristrutturazione

UtenteMessaggio / data
Rosa Aiezzo
S.MARIA C.V. (CE)
rottamazione crediti e accordo di ristrutturazione
14/07/2017 12:59
Buongiorno vorrei avere una Vs opinione in merito ad una proposta di accordo da presentare. Io sono il professionista che coadiuva il debitore il quale ha ottenuto la rottamazione e deve decidere se pagare o meno la prima rata. Io sono dell'opinione che debba pagare le rate della rottamazione, ma, ad ogni modo, non so come potremmo considerare quest'ultime nell'ambito del piano essendo la debitoria esclusivamente basata su tributi che dovrebbero essere falcidiati, non solo per la parte prevista nella rottamazione.

Stefano Andreani - Firenze
Luca Corvi - Como

RE: rottamazione crediti e accordo di ristrutturazione
17/07/2017 20:16
Non ci sono ben chiari i termini della questione.

Se abbiamo ben compreso, il debitore ha solo debiti tributari, che non è comunque in grado di pagare per intero.

Se così è, non comprendiamo nè come possa effettuare i versamenti previsti dalla rottamazione, che pagherebbero per intero alcuni tributi mentre altro non lo saranno, nè quale sia l'utilità della rottamazione medesima, atteso che comunque i tributi non potranno essere pagati per intero.