Forum FALLIMENTI - CONTI SPECIALI

spese del perito

  • Stefano Selleri

    BOLOGNA
    14/10/2015 13:37

    spese del perito

    Nel caso in cui un unico perito abbia valutato i beni mobili e un immobile del fallimento e vi siano creditori ipotecari aventi privilegio sul ricavato della vendita dell'immobile (che è stato venduto) come va ripartita la spesa del perito? In base ai conteggi dell'unica parcella emessa dal perito e in proporzione ai conteggi svolti penso di indicare al software come spesa generica la sola parte relativa alla perizia sui beni mobili e come spesa immobiliare la parte relativa alla perizia immobiliare. Chiedo il vostro parere in merito.
    • Stefano Selleri

      BOLOGNA
      14/10/2015 13:43

      RE: spese del perito

      Ovviamente le spese di perizia sono in prededuzione
      grazie
    • Stefano Selleri

      BOLOGNA
      14/10/2015 13:43

      RE: spese del perito

      Ovviamente le spese di perizia sono in prededuzione
      grazie
      • Zucchetti SG

        14/10/2015 20:32

        RE: RE: spese del perito

        Basta scomporre la parcella del perito facendo la proporzione tra i valori attribuiti e il totale, da cui trarre una percentuale da applicare alla parcella. Se ad esempio la perizia ha stabilito che il valore dei mobili è 50 e quello dell'immobile è 80, per complessive 130, la proporzione è 38,5% mobili e 61, 5% immobili (circa), per cui la parcella del perito va considerata quale spesa mobiliare per il 38,5% e spesa specifica immobiliare per il 61,5%.
        Zucchetti Sg srl