Forum FALLIMENTI - COMPOSIZIONE CRISI DA SOVRAINDEBITAMENTO

Liq. Patrimonio e Esec. Immobiliare —> Nuova perizia

  • Chiara Conte

    Fossò (VE)
    06/09/2021 12:20

    Liq. Patrimonio e Esec. Immobiliare —> Nuova perizia

    Buongiorno,
    A seguito di dichiarazione dì improcedibilità di esec.immob. di un immobile poi rientrato nella liquidazione del patrimonio si chiede se posso chiedere al giudice la nomina dello stesso CTU per l'aggiornamento della perizia dell'immobile in questione più perizia di altri immobili o se la perizia va fatta ex novo e quindi il giudice nominerà il CTU a propria scelta.
    Si ringrazia per l'attenzione. Cordiali saluti
    • Zucchetti SG

      06/09/2021 20:34

      RE: Liq. Patrimonio e Esec. Immobiliare —> Nuova perizia

      Per la verità la nomina dello stimatore nella procedura di liquidazione del patrimonio da sovraindebitamento è attribuita al liquidatore, come si deduce dalla formulazione dal formulazione del secondo comma dell'art. 14 novies, l. n. 3 del 2012, che riproduce l'art. 107 l. fall. Nel fallimento è il combinato disposto di questa ultima norna e del secondo comma dell'art. 87, per il quale, in sede di inventario, "Il curatore, quando occorre, nomina uno stimatore", e quest'ultima disposizione non è ripresa dall'art. 14 sexies ella legge sul sovraindebitamento. Tuttavia, considerato che nel fallimento- che costituisce il modello ispiratore della normativa in questione- è il curatore che provvede alla nomina dello stimatore, a maggior ragione tale compito può essere attribuito al liquidatore della liquidazione del patrimonio, che gestisce con la più ampia libertà la liquidazione del patrimonio e in cui la presenza del giudice è più mar.
      Ciò detto, non vediamo ostacoli giuridici alla nomina del medesimo stimatore nominato in sede di esecuzione immobiliare; qualche obiezione può essere fatta sul piano della opportunità in quanto tale soggetto si è già espresso, ma il presumibile risparmio, per la possibilità che ha lo stimatore, di utilizzare il lavoro già fatto, sostanzialmente da aggiornare, giustifica a nostro avviso la sua conferma.
      Zucchetti SG srl