Forum FALLIMENTI - CONCORDATO

Sanzioni imu ante concordato con scadenza di pagamento successiva

  • Claudio Zolesi

    Parma
    21/07/2021 11:24

    Sanzioni imu ante concordato con scadenza di pagamento successiva

    Buongiorno,
    la società X, proprietaria di diversi immobili, ha depositato domanda di ammissione alla procedura di concordato preventivo in data 28/2/2019.
    Nel piano è stato previsto il debito verso comune relativo all'imu del periodo 1/1/2019 28/2/2019 senza applicazione di sanzioni in quanto il pagamento ricadeva nel periodi di concordato (30/6/2019).
    Il comune nella sua precisazione del credito ha invece calcolato le sanzioni sull'Imu dovuta per tutto l'anno 2019 e quindi anche per il periodo ante concordato (1/1/2019-28/2/2019).
    Chi ha operato correttamente?
    In generale sono dovute le sanzioni per tutti i debiti (tributari e contributivi esempio imu, iva, ritenute, Inps....) sorti ante domanda ma con scadenza in vigenza di concordato?
    Ringrazio fin d'ora per la risposta.
    • Stefano Andreani - Firenze
      Luca Corvi - Como

      24/07/2021 08:02

      RE: Sanzioni imu ante concordato con scadenza di pagamento successiva

      Assolutamente no: i debiti ante apertura della procedura verranno pagati in sede di riparto, l'eventuale mancato rispetto dei termini originariamente previsti contrattualmente, ovvero da specifiche disposizioni di legge, dipende da tale preciso obbligo e non può quindi essere sanzionato.