Forum FALLIMENTI - CONCORDATO

concordato omologato

  • Elena Pompeo

    Salerno
    01/06/2021 18:17

    concordato omologato

    Sono il liquidatore di un concordato omologato che prevedeva la vendita di un immobile al prezzo ridotto di 1/4 rispetto al valore di stima e con l'incasso si proponeva una certa percentuale ai creditori. Ho provato a vendere l'immobile (si tratta di un capannone stimato ante covid) ma non ho ricevuto alcuna telefonata risultando evidente che allo stato il prezzo di mercato non è più quello sperato. Volevo abbattere il prezzo del 20% ma così facendo anche le percentuali dei creditori si riducono notevolmente. Cosa devo fare? Dopo il covid questa tipologia di immobili ha avuto un abbattimento di almeno il 40%. Nel programma di liquidazione ho evidenziato la presumibile difficoltà a vendere l'immobile al prezzo sperato.
    Cosa devo fare?
    Grazie
    • Zucchetti SG

      03/06/2021 20:11

      RE: concordato omologato

      Ci dispiace ma non possiamo esserle di aiuto. Questo è un Forum di diritto fallimentare in cui cerchiamo di discutere delle tante problematiche giuridiche che attraversano la materia del diritto concorsuale, ma lei ci chiede quale comportamento tenere a fronte di un ostacolo che si è creato e le cui possibili soluzioni sono da lei stessa individuate. di fatto. Lei può andare avanti con le vendite abbassando ogni volta il prezzo d'asta fin quando possibile o attendere che i tempi migliorino, ma questa scelta deve farla lei, e solo lei può farla consultando il comitato dei creditori.
      Zucchetti SG srl