Forum FALLIMENTI - CONTI SPECIALI

attivo immobiliare

  • Francesca Dei Rossi

    Cavallino Treporti (VE)
    01/02/2014 18:49

    attivo immobiliare

    Desidero esporre il mio caso per conoscere cortesemente il Vostro parere.
    Ho all'attivo un bene immobile gravato da ipoteca sul quale è stato disposto dal Giudice durante la procedura esecutiva proseguita nel fallimento di costituire una servitù di passaggio gravante sul bene e in favore di un altro fondo.
    Per la concessione della servitù (in realtà la servitù sarebbe già esistita per destinazione del padre di famiglia visto che i due lotti appartenevano allo stesso proprietario sino alla vendita di uno solo di essi) il fallimento ha riscosso un indennizzo.
    Il bene gravato da servitù è stato poi ceduto dal fallimento al proprietario del fondo dominante (che così non ha mai trascritto la servitù).
    L'indennizzo per la servitù si considera nell'attivo immobiliare insieme al ricavato del bene sul quale era stata concessa?
    Spero di essere stata chiara nel riassumere la questione.
    Ringrazio.
    • Zucchetti SG

      03/02/2014 20:25

      RE: attivo immobiliare

      Pensiamo proprio di si. L'indennizzo è stato pagato per la costituzione della servitù di passaggio sul fondo facente parte dell'attivo fallimentare, per cui esso è entrato nell'attivo del fallimento quale ricavo del bene, che va a compensare la perdita di valore del bene stesso per effetto della servitù. Il fatto, poi, che la servitù si sia estinta per confusione perché il fondo servente nella disponibilità del fallimento sia stato acquistato dal proprietario del fondo dominante, è questione successiva e irrilevante per il fallimento.
      Zucchetti SG srl
      • Francesca Dei Rossi

        Cavallino Treporti (VE)
        04/02/2014 09:19

        RE: RE: attivo immobiliare

        Vi ringrazio.
        • Zucchetti SG

          04/02/2014 20:33

          RE: RE: RE: attivo immobiliare

          Grazie a lei per aver partecipato al Forum.
          Zucchetti Sg Srl