Forum FALLIMENTI - RIPARTI

Calcolo interessi post, per credito ipotecario

  • Zucchetti SG

    Vicenza
    27/02/2014 15:02

    Calcolo interessi post, per credito ipotecario

    Spett.le Redazione,
    mi trovo in questa situazione :
    credito ipotecario, garantito da ipoteca iscritta su 4 beni .

    Due di questi sono già stati venduti e si conosce la data del decreto di trasferimento .
    Gli altri due beni sono ancora da vendere .
    Fino a che data si calcolano gli interessi post ?

    Ringrazio e saluto cordialmente
    • Zucchetti SG

      27/02/2014 15:07

      RE: Calcolo interessi post, per credito ipotecario

      In termini vi una sola sentenza risalente al 1983 (Cass. 08/09/1983, n. 5526), che ha così statuito:
      "Per il principio dell'indivisibilità dell'ipoteca, quando i beni vincolati siano più di uno, l'ipoteca grava per intero su tutti fin quando il credito garantito non sia interamente soddisfatto sia per il capitale che per gli interessi, con la conseguenza che, se il ricavato della vendita di un bene non copra l'ammontare del credito, pur se l'incapienza riguardi soltanto gli interessi calcolati in base all'art. 2855 c.c. e fino al limite temporale in detta norma previsto, gli altri beni non possono ritenersi liberati, e gli interessi trovano collocazione ipotecaria fino al decreto di trasferimento del bene il cui ricavato consente l'estinzione dell'ipoteca".

      Concetto ripreso, sotto altro profilo, da Cass. 29/07/1992 n. 9063 che, dopo aver escluso che in tema di ipoteca si possa applicare lo stesso principio che valeva per i privilegi generali (riduzione dell'interesse legale man mano che si procede dalla vendita dei lotti successivi) ha chiarito che:
      "Qualora la prelazione ipotecaria riguardi due immobili appartenenti alla massa attiva e si sia proceduto alla vendita del primo ricavando una somma superiore a quella occorrente per soddisfare il credito ipotecario per capitale ed interessi, gli interessi sul capitale non soddisfatto sono dovuti al tasso legale fino alla data dell'effettivo pagamento, o comunque fino alla vendita dell'altro immobile parimenti gravato da ipoteca, senza riduzione alcuna del tasso legale in proporzione del valore del bene ipotecato già venduto".

      In sostanza gli interessi continuano a decrorrere per intero al tasso legale fin quando il creditore non viene interamente soddfatto, anche degli interessi oppure sino al momento della vendita dell'ultimo bene.
      Zucchetti sg
      • Chiara Mazzetti

        Bologna
        24/05/2022 12:50

        RE: RE: Calcolo interessi post, per credito ipotecario

        Buongiorno,
        riprendo questa domanda di un pò di tempo fa, per chiederevi se siete a conoscenza di aggiornamenti o modifiche giurisprudenziali sul tema.

        Ringrazio anticipatamente
        Cordialmente
        • Zucchetti SG

          24/05/2022 18:52

          RE: RE: RE: Calcolo interessi post, per credito ipotecario

          Non ci risultano novità specifiche.
          Zucchetti SG srl