Forum FALLIMENTI - RIPARTI

riparto parziale

  • Ester Favretto

    roma
    08/06/2022 12:03

    riparto parziale

    Buongiorno
    ho un dubbio ho depositato riparto parziale con pagare i creditori lavoratori insinuati ed ammessi oltre all'inserimento delle domande in surroga INPS.
    Ora il riparto è stato comunicato e nessuno si è opposto.
    Successivamente però è pervenuta da parte dell'INPS lettera informativa alla sottoscritta che la domanda di intervento del fondo garanzia per il trattamento di fine rapporto per un lavoratore è stata accolta.
    Ancora però non è pervenuta istanza di surroga.
    Come devo comportarmi? Nel senso posso procedere nel pagare quelli ammessi e poi procedere con la chiusura del fallimento?
    Grazie
    Avv Ester Favretto
    • Zucchetti SG

      08/06/2022 19:24

      RE: riparto parziale

      Teoricamente potrebbe seguire la via da lei indicata giacchè non sono stati proposti reclami avverso il progetto di riparto per cui presumibilmente lo stesso è stato dichiarato esecutivo né, peraltro, è stata presentata una domanda di surroga ex art. 115, co. 2 l. fall.. Di conseguenza sarebbe ineccepibile se desse esecuzione al riparto, così come presentato e dichiarato esecutivo.
      Tuttavia, il l'avvenuta comunicazione dell'intervento del Fondo di Garanzia per un lavoratore, fa presumere che la quota che dovrebbe attribuire al lavoratore dovrà essere destinata all'Inps, che avendo accolta la domanda avrà anticipato il relativo importo. Pertanto il lavoratore dovrebbe restituire al fallimento quanto da questo percepisce dopo aver avuto l'anticipazione dell'Inps o rifiutare l'anticipazione se ha già ricevuto il pagamento dal fallimento, ma potrebbe anche accadere che il dipendente non abbia un comportamento corretto, innescando controversie. Allo scopo di evitare che si realizzi questo scenario potrebbe convenire, previa conferma del dipendente di aver ricevuto l'anticipazione dall'Inps, dare esecuzione al riparto, trattenendo la somma che dovrebbe essere corrisposta all'Inps e sollecitare l'ente a presentare domanda di surroga, in modo che nessuno venga danneggiato.
      Zucchetti SG srl