Forum FALLIMENTI - RIPARTI

Riparto finale attivo da cessione contratto leasing immobiliare

  • Flavia Morazzi

    Piove di Sacco (PD)
    16/12/2019 17:53

    Riparto finale attivo da cessione contratto leasing immobiliare

    Buonasera,
    gradirei la Vostra opinione sul seguente caso:
    in qualità di curatore ho sottoscritto una transazione con una società di leasing in relazione ad un contratto di locazione immobiliare pendente alla data del fallimento relativo ad un immobile.
    A mio parere tale attivo dovrebbe costituire una autonoma massa immobiliare distinta dalle altre sulle quali vi sono creditori aventi privilegio ipotecario.
    L'attivo di detta massa a Vostro parere costituisce attivo immobiliare?
    Se considerato di natura immobiliare a vostro parere (non essendoci su tale immobile alcun creditore ipotecario) andrà ripartito tra i creditori con privilegio sussidiario immobiliare?

    Ringrazio e porgo cordiali saluti.
    • Zucchetti SG

      17/12/2019 21:01

      RE: Riparto finale attivo da cessione contratto leasing immobiliare

      A nostro avviso il ricavato dalla transazione su un contratto di leasing avente ad oggetto un immobile è da considerare sostituivo della possibile acquisizione dell'immobile stesso e, quindi, quale ricavato immobiliare.
      il ricavato immobiliare va destinato ai privilegiati immobiliari e agli ipotecari, quel che rimane può essere attribuito ai privilegiati mobiliari con privilegio sussidiario sugli immobili, qualora non siano pienamente soddisfatti con il ricavo mobiliare.
      Zucchetti SG srl