Forum FALLIMENTI - CHIUSURA PROCEDURA

LIQUIDAZIONE QUOTA IN SOCIETA DI PERSONE ACQUISITA ALL' ATTIVO DEL FALLIMENTO

  • Federica Corbucci

    Macerata Feltria (PU)
    11/11/2019 11:15

    LIQUIDAZIONE QUOTA IN SOCIETA DI PERSONE ACQUISITA ALL' ATTIVO DEL FALLIMENTO

    Buongiorno,
    una srl fallita di cui sono curatore possiede una quota del 20% in snc esercente attività immobiliare e proprietaria di fabbricato e terreno edificabile. A norma dell'art.2288 c.c. il socio fallito è escluso di diritto e la quota in oggetto dovrebbe essere liquidata dalla società.
    Posto che la sentenza di fallimento è del 31 ottobre 2017 e che la quota non è stata ancora liquidata, quale comportamento dovrebbe adottare il curatore per tutelarsi?Ritenete opportuno l'invio da parte del curatore di un'intimazione alla liquidazione della quota?
    Per determinare il valore della quota ritenete sia necessario l'intervento di uno stimatore incaricato dalla curatela oppure la valutazione degli immobili deve essere fatta dalla società partecipata?
    Grazie
    Federica Corbucci
    • Zucchetti SG

      13/11/2019 19:41

      RE: LIQUIDAZIONE QUOTA IN SOCIETA DI PERSONE ACQUISITA ALL' ATTIVO DEL FALLIMENTO

      Sicuramente bisogna sollecitare gli organi della società, o gli altri soci, a procedere alla liquidazione e poi si procederà ad una stima in caso di disaccordo. Qualora, invece, la società o i soci rimangano inerti, lei cercherà di far stimare la quota e poi avanzare nei confronti della società una pretesa di pagamento del credito stimato.
      Zucchetti SG srl