Forum FALLIMENTI - AVVIO DELLA PROCEDURA

istanza differimento esame passivo

  • Ester Favretto

    roma
    21/12/2018 09:13

    istanza differimento esame passivo

    Salve avrei un dubbio il fallito mi ha consegnato la documentazione fissata udienza il 15 febbraio devo vedermi ben 14 scatole di contabilità posso chiedere differimento udienza al GD??
    Inoltre visto che da visura risulta già indicata udienza di verifica del passivo devo modificare tale data anche li oppure quando inoltro le comunicazioni ex art. 92 L.F indico la nuova data concessa dal GD??
    Grazie

    • Zucchetti SG

      21/12/2018 20:27

      RE: istanza differimento esame passivo

      Certamente può chiedere al giudice delegato un rinvio dell'udienza motivandolo adeguatamente e, poiché il giudice provvederà fuori udienza, deve inviare nuovo avviso ai creditori con la nuova data.
      Tuttavia, poiché manca più di un mese e mezzo all'udienza, lei potrebbe intanto incominciare ad esaminare alcune domande in modo che per l'udienza fissata possa predisporre il progetto di stato passivo di una parte delle domande pervenute e rinviare (ovviamente sempre il giudice delegato) per l'esame delle residue domande ad altra udienza. In tal modo, oltre a dimostrare al giudice la sua buona volontà, non deve fare altre comunicazioni ai creditori e sicuramente le domande presentate dopo il trentesimo giorno precedente all'udienza sono da considerare tardive (cosa dubbia in caso di rinvio in blocco dell'udienza mai aperta).
      Zucchetti Sg srl