Forum FALLIMENTI - CONCORDATO

Concordato preventivo Riparto finale - Utilizzo credito iva

  • Mario Tappino

    Pieve Ligure (GE)
    22/05/2020 16:55

    Concordato preventivo Riparto finale - Utilizzo credito iva

    Buongiorno,
    Le premesse sono:
    - Concordato preventivo Riparto finale che ha maturato in procedura del credito iva il quale non è stato possibile cedere a causa dell'esistenza di ulteriori debiti "potenzialmente compensabili".
    - Con il primo riparto sono stati soddisfatti tutti i creditori privilegiati.
    - Con le somme liquide disponibili sarà possibile soddisfare parzialmente i creditori chirografari.
    - Successivamente all'apertura della procedura sono state notificate cartelle (tributi e contributi) per debiti ante procedura ed è stata inviata nuova precisazione del credito da parte dell'AER.
    Le previsioni del riparto sono:
    - Soddisfacimento parziale dei creditori chirografari con le disponbilità liquide.
    - Soddisfacimento dei crediti dell'AER (privilegiati) con utilizzzo del credito in compensazione ex art 56 LF per i debiti erariali, pagamento postergato alla liquidazione del credito derivante dalla richiesta di rimborso IVA per i debiti vs gli enti (privilegiati).
    - Soddisfacimento postergato alla liquidazione del credito derivante dalla richiesta di rimborso e con la percentuale del piano per i crediti chirografari.
    - Esclusione degli aggi, degli interessi ecc..
    Seguendo tale impostazione quando sarebbe possibile cancellare la società e chiudere la procedura ? Le eventuali somme rimborsate dall'AER, eccedenti il soddisfacimento dei crediti iscritti a ruolo, dovrebbero essere distribuite con un piano di riparto supplementare ?
    Cosa ne pensate?
    Grazie e buon lavoro